La spesa di agosto


spesa agosto

Similmente a luglio, anche ad agosto il carrello si deve riempire di ortaggi freschi, ricchi di acqua e di sali minerali. Questo mese ci focalizziamo sulle proprietà dei frutti di bosco: mirtilli, more e lamponi sono particolarmente ricchi di fibre, polifenoli, vitamina C, potassio, fitosteroli (molecole importanti nella moderazione dell’ipercolesterolemia).

Lamponi – composizione nutrizionale per 100 g (vitamine e sali) (fonte: INRAN)

Sodio 3,0mg
Potassio 220,0mg
Ferro 1,0mg
Calcio 49,0mg
Fosforo 52,0mg
Tiamina 0,05mg
Riboflavina 0,02mg
Niacina 0,50mg
Vitamina A 13,0µg
Vitamina C 25,0mg
Vitamina E – mg

Sono costituiti dall’ 80% di acqua, dal 10% di carboidrati, dal 5% di fibre, dal 1,2% di proteine e dal 0,6% di grassi. Hanno proprietà antiossidanti, diuretiche, energizzanti, astringenti e antiinfiammatorie.

Mirtilli – composizione nutrizionale per 100 g (vitamine e sali) (fonte: INRAN)

Sodio 2,0mg
Potassio 160,0mg
Ferro 0,7mg
Calcio 41,0mg
Fosforo 31,0mg
Tiamina 0,02mg
Riboflavina 0,05mg
Niacina 0,50mg
Vitamina A 13,0µg
Vitamina C 15,0mg
Vitamina E – mg

Ai mirtilli vengono riconosciute numerose proprietà benefiche per l’organismo: sono antiossidanti in quanto ricchi di antociani, hanno effetti ipoglicemizzanti, antiinfiammatori (particolarmente utili in caso di infezioni delle vie urinarie) e antisettici. Sono frutti indicati per tutte le forme di disturbi intestinali ed epatici, fragilità capillare, disturbi della circolazione e problemi alla vista. Hanno anche un’azione blandamente diuretica, per cui sono utili nel trattamento di ritenzione idrica e cellulite. In generale, sono un vero toccasana per il nostro sistema cardiovascolare!

More – composizione nutrizionale per 100 g (vitamine e sali) (fonte: INRAN)

Sodio 2,0mg
Potassio 260,0mg
Ferro 1,6mg
Calcio 36,0mg
Fosforo 48,0mg
Tiamina 0,03mg
Riboflavina 0,05mg
Niacina 0,07mg
Vitamina A 2,0µg
Vitamina C 19,0mg
Vitamina E – mg

Le more hanno proprietà antitumorali per la presenza di antocianine e flavonoidi, diuretiche, depurative, antireumatiche e ipocolesterolemizzanti. Inoltre, grazie al discreto contenuto di acido folico, le more sono consigliate alle donne in gravidanza poiché la vitamina B9 aiuta a prevenire malformazioni fetali (a carico del tubo neurale).

 

Annunci